Incontri e proposte per la nuova stagione

                          Scongiurato il blocco, si riparte dalla Fox

                                       {mosimage}

Scioperi e contestazioni si associano sempre alla parola politica. Che sia di stampo finanziario o di stampo artistico, il prodotto non cambia, spesso se non si tutela l’armonia tra chi controlla e chi elabora si rischia il blocco della produttività di ciascuna azienda. Per rimediare bisognerebbe metter da parte il proprio orgoglio e trovare un punto comune, senza banalizzazioni, per rivitalizzare e dar linfa all’Industria.

{mosimage} Per questa ragione, nei giorni scorsi il cinema italiano, rappresentato da mille volti differenti per professione e competenze, aveva protestato contro il provvedimento “tax credit”, stralcio partito dalla legge finanziaria in discussione in Parlamento, che prevede un credito di imposta per chi reinveste gli utili in future produzioni. ANICA, AGIS e API erano arrivate a minacciare un boicottaggio dei film italiani nei festival, ma il clamore è sembrerebbe già passato con il reintegro del provvedimento, per cui le associazioni hanno sottolineato come “l’industria cinematografica italiana potrà così sviluppare nuovi investimenti, produrre nuova occupazione, realizzare nuovi film, facendo leva su risorse nuove e non assistenzialistiche”. L’accordo con il Mibac e le altre autorità in materia ci si augura sia in grado di stimolare la crescita produttiva nel nostro Paese, in vista del rilancio del nostro cinema per la stagione a venire. Specie dopo l’estate 2008, quando, a fronte di un bilancio finanziario estremamente positivo, saranno pronti il Festival di Venezia e la Festa di Roma. Dunque, l’offerta  sul mercato si estenderà anche attraverso tutti quei titoli che passeranno sul grande schermo, secondo i listini proposti da piccole e grandi case di distribuzione. Tra le più note, vi proponiamo alcuni dei film che la Twentieth Century Fox lancerà dalla prossima stagione filmica, che saranno presentati al Congresso Annuale con sede a Lipari, che si aprirà il 9 luglio per concludersi il 12. L’amministratore delegato della major, Osvaldo De Santis, ha di nuovo scelto la cornice delle Isole Eolie per la presentazione del prossimo listino, cui parteciperanno quest’anno circa 120 persone fra esercenti e rappresentanti della stampa. La nuova stagione della Fox si apre infatti il 22 agosto con Piacere Dave, commedia brillante con protagonista Eddie Murphy. Il film verrà proiettato in anteprima al Teatro Greco di Lipari il 9 sera e sarà presente anche Tonino Accolla, direttore del doppiaggio e voce storica dell’attore afro-americano. Si prosegue a metà settembre con X Files: Voglio crederci con il ritorno sul grande schermo degli agenti Fox Mulder e Dana Scully. Il 19 settembre arriverà The Rocker – Il batterista nudo, commedia politicamente scorretta di Peter Cattaneo, regista di Full Monty e, a seguire da ottobre in poi usciranno il dissacrante Soffocare con Angelica Huston, il thriller Riflessi di paura con Kiefer Sutherland, Max Payne film ispirato al videogame di grande successo mondiale, lo spettacolare Ultimatum alla Terra con Keanu Reeves e Australia, l’atteso film evento di Baz Luhrmann con Nicole Kidman e Hugh Jackman. 
Un cartellone ricco di pellicole variegate, che, come studi appropriati di settore indicano, andranno sicuramente a soddisfare le esigenze di ogni appassionato che si rispetti.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook