Fringe: ancora un anno di misteri

La frangia FBI si salva grazie al coraggio. Non nel senso dei suoi protagonisti, ma per quanto riguarda i produttori, che hanno chiuso un occhio nei dati d’ascolto di Fringe nelle televisioni americane e hanno rilanciato per una terza stagione. In cantiere è ovvio, dato che siamo appena a metà della seconda. La serie televisiva ideata da J.J. Abrams, in collaborazione con Alex Kurtzman e Roberto Orci, dunque proseguirà ancora un anno, anche se il prossimo potrebbe essere l’ultimo rilasciato, senza una garanzia di successo e quindi ritorno economico. La divisione dell’inspiegabile, capitanata dall’agente Olivia Dunham (Anna Torv) insieme a Joshua “Peter Bishop” Jackson, è risultato come il serial da più fan della rete, convincendo la FOX a rimanere sul pezzo. In Italia la prima stagione ha debuttato sui canali Mediaset Premium nel gennaio 2009, le due dimensioni dunque rimarranno ancora per un po’ un mistero da svelare.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook