Krav maga: arti marziali da fiction

Quando la realtà diventa simulazione. Si chiama “A colpi di Gamer” l’iniziativa promossa da Moviemax e Dahlia Xtreme, il canale dedicato ai contenuti estremi ad alto tasso adrenalico, che coinvolgerà alcune sale giochi italiane per il lancio del film GAMER (al cinema dal 2 aprile).

Da oggi inizierà la raccolta di speciali gettoni “Gamer” presso le sala giochi Joy Village di Roma Parco de’ Medici, Cagliari Le Vele – Millennium, Brescia Freccia Rossa e Corte Francia.

Il Krav Maga è una tattica per l’autodifesa che insegna ad affrontare i reali pericoli della strada e scegliere l’azione più opportuna da utilizzare per salvaguardare la propria incolumità. Negli stage viene insegnato ad applicare questi principi e tecniche in una grande varietà di situazioni: in ambienti bui, in posizione seduta o distesa, in circostanze sfavorevoli, in cui sono costretti a difendersi anche se la loro capacità di movimento è fortemente ostacolata.

GAMER: Gerard Butler (300, La dura verità), Michael C. Hall (Dexter), Amber Valletta (Transporter: Extreme), John Leguizamo (Sfida senza regole, Assault On Precinct 13), Chris ‘Ludacris’ Bridges (Rocknrolla, Crash – contatto fisico) e Kyra Sedgwick (The Closer).

Nel 2034 miliardi di persone in tutto il mondo seguono Slayers, un gioco online in cui i giocatori telecomandano”, in un combattimento all’ultimo sangue, esseri umani scelti tra i detenuti condannati a morte. Per il gladiatore che sopravvive a 30 round di gioco in palio c’è la libertà, per il suo giocatore fama e ricchezza.

Per informazioni sul film:

Ufficio Stampa Moviemax

Sandro Cisco

www.moviemax.it

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook