Cartoni sulla baia

ANNATA STORICA PER IL “CARTOONS ON THE BAY”

A Rapallo fanno le cose per bene, si dedicano ad un progetto basato sull’animazione della settima (e discussa) arte e ne fanno un evento di risonanza europea e non. Nel caso specifico il festival dedicato ai cartoni animati di stampo moderno, quindi elogio della computer grafica dedicata alle famiglie ma non solo. Quest’anno, la Giuria internazionale, presieduta da Gary Goldman, della 14esima edizione del Festival Internazionale dell’Animazione Televisiva e Crossmediale “Cartoons on the Bay”, organizzato da Rai Trade in associazione con Rai Fiction con il contributo del consorzio Terre di Portofino, ha scelto i vincitori della manifestazione. Il prestigioso “Pulcinella Awards 2010” è andato a “The Gruffalo”, come Miglior Opera del 2010, mentre Miglior Cortometraggio è risultato “Granny o Grimm’s Sleeping Beauty”, che ha ottenuto anche il riconoscimento come Miglior Personaggio. Nell’edizione di quest’anno è stato consegnato anche un Pulcinella a Don Bluth, che presto tornerà all’animazione con “Titan A.E.”.

Sul sito ufficiale dell’evento promosso dal Centro Sperimentale di Cinematografia anche un bando per ottenere una specializzazione in animazione. I corsi si orientano in particolare alla formazione di figure professionali per: character/production design, storytelling e storyboard, scenografia per l’animazione, animazione 2D e 3D, compositing, regia d’animazione. Ampio spazio è dato allo sviluppo di tecniche e stili innovativi. La didattica è fondata sulla pratica, tutti i docenti sono professionisti del settore italiano ed internazionale.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook