Fabio al volo: momento d’oro

LA DOPPIA VITA DELLO SHOWMAN DI CALCINATE

Quello che sta vivendo Fabio Bonetti, in arte Volo, è sicuramente un momento d’oro. E mai nome fu più azzeccato per descrivere la rapida ascesa di colui che si autodefinisce non scrittore ed il non attore. Eppure la scorsa settimana i suoi cinque romanzi finora pubblicati, erano tutti contemporaneamente in classifica tra i primi 11 maggiormente venduti in Italia. Fenomeno Volo, dunque. Deejay di successo con il suo programma mattutino in onda sulla omonima radio, conduttore di programmi di successo, scrittore ed ora di nuovo attore del grande schermo. Stasera esce in più di 350 sale il nuovo film di Nina di Majo, dal titolo Matrimoni e altri disastri che vede impegnato Volo a duettare in scena con Margherita Buy. Alla presentazione romana della pellicola è lui la star più acclamata. Se la visione del film suscita infatti più di qualche delusione per una storia che non decolla, a far strizzare gli occhi ai giornalisti accreditati ci pensano le scene tra i due protagonisti e soprattutto un Volo che ha superato ormai la prova della maturità. Sullo schermo Fabio interpreta il futuro cognato della Buy, un uomo fatto da sé, impegnato a fare più soldi possibili, di mentalità paraleghista, con il sogno di nozze mega sfarzose. Questo mio personaggio mi è piaciuto subito tantissimo – racconta – secondo me è il migliore del film. Mi ricorda i miei amici di sempre, quelli di Brescia (sua città natale, ndr) che hanno un rapporto con la vita molto semplice. E che alla fine è il più onesto e sincero di tutti, anche se ignorante e politicamente scorretto”. 10 e lode quindi per questa prova attoriale e per i tanti fan del suo libro Il giorno in più, l’autore ha dichiarato in conferenza stampa di star provvedendo alla stesura di una sceneggiatura per la trasposizione cinematografica. Lui stesso interpreterà il ruolo del protagonista e la pellicola sarà diretta da Massimo Vernier.

A cura di Francesco Buosi

About admin 2554 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook