White collar: nuovo tormentone?

CACCIA AI CRIMINI DEI COLLETTI BIANCHI

Capita che le domande che si pone non intacchino la sfera esistenziale. Tra queste, sorvolando il colorato mondo dei serial tv, c’è quella sulla necessita costante di nuova programmazione, con particolare riferimento all’ultimo caso della spy-comedy: White Collar – Fascino criminale. Serie agli esordi, è stata creata da Jeff Eastin ed è partita a fine 2009 su Usa Network, ha soddisfatto il pubblico con un episodio pilota ben dosato e basato sul sex symbol Matthew Bomer, già visto in Chuck. White Collar si basa su una struttura molto semplice, quella della storyline principale basata sulla ricerca che Neal porta avanti per cercare l’amata Kate, mentre il resto della serie è costellato da piccoli indizi che fanno da sfondo ai casi affrontati dalla coppia composta di agenti Caffrey e Burke. Con il cameo della decaduta (e forse rinata?) Tiffany Amber Thiessen. In bocca al lupo!

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook