Al teatro di salerno l’elisir d’amore

MICHELE MIRABELLA PORTA IN SCENA L’OPERA

Si alza il sipario sulla terza opera in cartellone del Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno, quinto evento in programma dopo “Un Ballo in Maschera”, il concerto del clarinettista Giampiero Sobrino, “Il Barbiere di Siviglia” ed il concerto dei Wiener Kammerensemble. Appuntamento, dunque, il 26 maggio alle ore 21.00 con “L’Elisir D’Amore” di Gaetano Donizetti . A firmare la regia è Michele Mirabella, interprete principale il tenore spagnolo Celso Albelo, sul podio Antonino Fogliani.

L’opera verrà riproposta in replica venerdì 28 e domenica 30 Maggio. Interprete un cast di grande interesse: accanto al tenore Celso Albelo nel ruolo di Nemorino, il soprano Ekaterina Siurina nei panni di Adina. Sarà invece il baritono Bruno Praticò ad interpretare Belcore. Completano l’organico solistico Lorenzo Regazzo e Francesca Paola Natale. Scene sono affidate alla mano di Giovanni Licheri, i costumi sono di Alida Cappellini e direttore del coro è Luigi Petrozziello. Una grande Opera con un allestimento prodotto dal Teatro Lirico di Cagliari.

L’opera verrà poi riproposta l’8 Giugno (ed in replica il 10 e il 12)con un secondo cast. Albelo lascerà il ruolo di Nemorino a Matteo Macchioni il giovane tenore finalista del programma “Amici” di Maria de Filippi voluto per quest’opera da Daniel Oren che dirigerà appositamente le repliche di giugno. Accanto a Macchioni completano il cast Alessandra Kurzak, Alberto Gazale, Ambrogio Maestri e Francesca Paola Natale.

Ufficio Stampa – Nicoletta Ciardullo

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook