Adrien brody al posto di schwarzy

IL REBOOT DI PREDATORS SBARCA A ROMA

Come di consueto in un estate torrida l’horror dilaga. Si è infatti svolta da copione la conferenza stampa del film “Predators” diretto da Nimród Antal e prodotto da Robert Rodriguez. A presentare il lavoro è arrivato nella capitale l’attore premio Oscar per “Il Pianista”, Adrien Brody, interprete della pellicola insieme, fra gli altri, a Laurence Fishburne. Con grande charme e spontaneità, l’attore americano non si è sottratto alle domande dei giornalisti, tra cui quale sia l’approccio che un interprete deve avere quando si cimenta in ruoli così differenti come quello drammatico ed inteso del film di Polanski ed uno più d’azione come quello in “Predators”. È proprio questo lo snodo principale che fa differire questa versione del mitico alieno da quella del 1987 interpretata da Arnold Schwarzenegger e diretta da John McTiernan: sono gli esseri umani ad essere catapultati nel mondo alieno e non viceversa. Adrien Brody ci tiene a sottolineare che rispetto ai moderni film fantascientifici in cui il montaggio è volutamente frenetico, qui il lavoro che è stato svolto qui puntava a una maggiore veridicità. Di origine fantasy ovviamente.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook