Anteprima italiana per buried

96 INVITATI VEDRANNO IL FILM 3 MESI IN ANTICIPO

Occasione unica per pochissimi fortunati. Lunedì 5 luglio alle ore 21:00 presso la Sala Trevi di Roma, 96 selezionatissimi invitati potranno vedere, con mesi di anticipo rispetto all’uscita ufficiale nelle sale americane, “BURIED – Sepolto”, film interpretato da Ryan Reynolds e già definito un cult.

Per la prima volta in Italia un’anteprima test esclusivamente dedicata al pubblico è stata organizzata con così largo anticipo rispetto all’uscita americana. Per assistere all’anteprima sarà sufficiente collegarsi al sito www.moviemax.it completare il form d’iscrizione e ricevere la mail di conferma.

Soltanto le persone che riceveranno la mail di conferma potranno accedere in sala per la visione del film.

Per volere dei produttori alla proiezione non saranno invitati giornalisti o gli operatori del settore ma solo il pubblico comune e per questo grande attenzione verrà riservata per proteggere il film dalla pirateria e dalle fughe di notizie sulla trama.

La mattina del 5 luglio alcuni responsabili della casa di produzione sbarcheranno a Roma con la pellicola del film che, una volta finita la proiezione, verrà immediatamente riportata in patria.

Gli invitati saranno pregati di consegnare i telefoni cellulari all’entrata, all’interno della sala verranno utilizzati dei dispositivi ad infrarossi per assicurarsi che in nessun modo vengano rubate delle immagini e agli ospiti verrà richiesto di firmare una dichiarazione che imporrà segretezza rispetto alla trama del film.

Del film, presentato al Sundance Festival, si sa pochissimo ovvero… la location, una cassa sotterrata, il cast, composto da un unico attore, Ryan Reynolds (X men le origini: Wolverine, Ricatto d’Amore oltre che marito di Scarlett Johansson) ed il suo obiettivo, riuscire a far arrivare i soccorsi ed uscirne vivo solo grazie all’aiuto di un cellulare, un accendino ed una matita. Prima della visione notturna del film al Sundance Festival lo stesso Reynolds ha dichiarato, riferendosi alla difficoltà di girare un film di questo tipo: “Spero che a voi questo film piaccia tanto quanto io ho odiato girarlo”.

Ufficio Stampa Moviemax

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook