Dario argento e il remake di suspiria

Alle volte riportare solo una frase così come è stata dichiarata permette di assaporare ogni parola, specialmente quando si è fan o grandi sostenitori del testo in oggetto. Quale? Il remake di Suspiria. «Ci sono voluti nove lunghi mesi, per convincerlo. Ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Dario Argento ci ha ceduto i diritti di Suspiria». La notizia, destinata a far felici i fan dell’horror, arriva dal produttore Marco Morabito, ospite ieri, a Roma, del “Ping Pong del Cinema Italiano”, l’iniziativa di Notti di Cinema a Piazza Vittorio che permette al pubblico di incontrare i protagonisti del cinema italiano.

Il remake di Suspiria sarà prodotto proprio da Morabito e Guadagnino, e diretto dal regista David Gordon Green (Strafumati): «Luca l’aveva conosciuto in giuria al Festival di Torino alcuni anni fa, sfortuna ha voluto che presto anche ad Hollywood si siano accorti di lui, e così il progetto ha subito dei ritardi». Le riprese e l’uscita del film sono fissate per il 2011.

E Dario Argento, il maestro del brivido autore dell’originale? «Sta ormai accettando l’idea. Anche perché sono sicuro che pensi che non supereremo mai il suo capolavoro originale» conclude Marco Morabito.

Ufficio stampa NUCT – Scuola Internazionale di Cinema e Televisione

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook