Kylie minogue tatuata e omosex

La cantante Kylie Minogue si trasformerà in “Jack e Diane”, un dramma interpretato dall’adolescente Juno Temple insieme a Riley Keough. Il regista e scrittore della pellicola ultrapulp sarà Bradley Rust Gray ed è in uscita nel 2011. Si tratta di un evento perché di Kylie i ruoli cinematografici sono sempre stati sporadici: ultima volta comparsata in Mouline Rouge. Per questo ruolo che ha fatto storcere il naso ai più puritani tra i suoi fan sarà un’omosessuale ipertatuata che entrerà in scena nel connubio d’amore spezzato tra i protagonisti, la cui forte delusione porterà la ragazza a trasformarsi in un licantropo. Idea geniale o solo trash?

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook