L’amletico dubbio notte bianca 2010

LA LUNGA MARATONA DI LUCI E NEGOZI DI RITORNO A ROMA

NOTIZIA: DA romainfoline.it

Nel 1997 a Berlino, ci fu la prima iniziativa del genere, ma la prima Notte Bianca è del 5/6 ottobre 2002 a Parigi… in realtà, guardando indietro nel tempo, la prima vera Notte Bianca si svolse nel 1833 a Lanciano (cittadina abruzzese) e ancora oggi, dopo 175 anni, nel mese di settembre, è una vera e propria tradizione.

La città interamente ai tuoi piedi per tutta la notte… ogni anno un tema diverso, ogni anno un programma diverso, ogni anno iniziative diverse, ogni anno percorsi diversi, ogni anno numeri e cifre che coronano la Notte Bianca, di volta in volta, con il successo. Il successo riscontrato a Parigi, ha portato numerose capitali europee e grandi città ad organizzare la loro propria Notte Bianca, sul modello parigino…

La prima Notte Bianca a Roma è del 27 Settembre 2003, un viaggio tra gli innumerevoli appuntamenti alla scoperta di paesi vicini e lontani, evocati e raccontati da luci, immagini e musica, da racconti, favole e poesie, dal grande teatro del mondo, dalla magia e dalle arti del circo, e da luoghi insoliti, organizzato dal Comune di Roma e dalla Camera di Commercio di Roma in collaborazione col Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione Lazio, e le Banche Tesoriere del Comune di Roma (Banca Nazionale del Lavoro, Banca di Roma, Monte dei Paschi di Siena).

Dal 2006, Parigi, Roma, Riga, Bruxelles e Madrid desiderose di condividere la loro esperienza nell’organizzazione di questo avvenimento, ma anche di avviare degli scambi artistici e di arricchimento reciproco, hanno scelto di associarsi, con la finalità di portare a buon fine un progetto artistico comune denominato Notti Bianche d’Europa. Dal 2007 è entrata a far parte di questo progetto la città di Bucarest, organizzando la sua prima Notte Bianca il 22 settembre.

Per ogni Notte Bianca che si rispetti è previsto l’evento Aspettando la Notte Bianca, un insieme di appuntamenti di arte, cultura e spettacolo che dissemineranno di luci e suoni la serata e parte della notte, introducendo così la Notte Bianca vera e propria.

Un’occasione straordinaria per chi vive a Roma, che potrà godersi le strade della propria città in un’atmosfera speciale, assaporando le emozioni che sarà possibile vivere la notte successiva, girovagando tra le prove aperte degli spettacoli e per chi vive fuori Roma che potrà trascorrere un week-end del tutto particolare, due notti di festa per conoscere Roma, frequentare i migliori negozi, ristoranti e locali della città ed alloggiare nei migliori Hotel del Centro Storico di Roma.

Roma si conferma, più che mai in questa occasione, come città attiva, senza barriere, città aperta e capace di modificare i propri orizzonti proponendone sempre di nuovi… risponde ai bisogni di una comunità urbana che si vuole misurare con il proprio patrimonio, con la propria identità, con i propri sogni, restituendo alla produzione culturale quel valore profondo che esso deve avere in quanto sistema di relazioni tra individui, in quanto rete capace di influire sulla qualità della vita stessa…

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook