Consigli doc sotto l’albero di natale

PER VOI UNA LISTA DI PELLICOLE PROPRIO DA NON PERDERE

Giustappunto nella settimana del natale siamo pronti a proporvi altre quattro pellicole a tema natalizio da gustare durante le feste. attraverso questa rubrica, Consigli DOC sotto l’albero arrivata al suo secondo appuntamento, noi della redazione di film4life giochiamo ad essere il vostro tom-tom per non farvi perdere tra gli oscuri cine-panettoni, quando ci sono certamente opere che meritano molto di più!

A Christmas Carol (2009): per curiosi 3D

Robert Zemeckis, un maestro dell’arte figurativa, realizza ancora una volta un film a tecnica mista con scene girate prima con attori in carne ed ossa, poi trasformati in cartoni animati. Il protagonista del riadattamento del “Canto di Natale” di Dickens è Jim Carrey, versione Scrooge burbero, ma con un pizzico di sagace ironia. Uscito nei cinema lo scorso anno è sicuramente un film da gustarsi sotto le feste.

Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato (1971): per curiosi doc

Sicuramente tutti conoscete il film di Tim Burton, che non è altro se non un remake mal riuscito del capolavoro di Mel Stuart con Gene Wilder nel ruolo di Willy Wonka. Pellicola natalizia da godere in famiglia con molti bambini.

L’amore non va in vacanza (2007): per curiosi innamorati

Una classica commedia americana degli equivoci. Uno scambio di casa,porterà i protagonisti ad incontrare, in luoghi totalmente diversi da quelli da cui provengono, il loro vero amore. La regista Nancy Meyers affida a Cameron Diaz, Kate Winslet, Jude Law, e Jack Black il compito di raccontare due tipi di Natale: quello più frenetico statunitense e quello più tradizionale della campagna inglese.

La vita è meravigliosa (1946): per curiosi nostalgici

È forse il capolavoro natalizio più bello che ci sia giunto. “La vita è meravigliosa” di Frank Capra racconta in chiave parodistica le vicende di Ebenezer Sgrooge, attraverso le contraddizioni della società americana. Infatti il cattivo di turno, Henry Potter, è facilmente associabile al burbero signore capitalista più legato al denaro che agli affetti. Una favola in bianco e nero, in cui i giovani sono idealisti e sognatori, con un cast d’eccezione, in cui figurano James Stewart, Donna Reed, Lionel Barrymore e Thomas Mitchell.

Davide Monastra

About admin 2554 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook