Box office: 4 – 6 febbraio 2011

ITALIA DA COMMEDIA, USA DA SUPER BOWL

BOX OFFICE ITALIA – E anche questo fine settimana si conferma vincente una commedia italiana. “Femmine contro Maschi” si porta a casa 3.904.927 di euro. Le donne di Brizzi battono i predecessori maschi (“Maschi contro Femmine”) che nel primo week end si erano fermati a 3.027.000 di euro. La seconda posizione è occupata da “Immaturi” con un altro week end stratosferico dato l’ennesimo 1.816.379, che porta la commedia di Paolo Genovese a 11.351.663 di euro in totale. Al terzo posto troviamo “Qualunquemente”

con 1.554.489 di euro, ma un totale di 13.915.743 di euro, un altro successo nostrano. Il primo film in classica non italiano è “I viaggi di Gulliver 3D” con 1.030.675 si euro, a cui seguono nell’ordine “Il discorso del re” (928.999 euro e 2.303.352 di euro in totale) e “Parto col folle”week-end (739.309 euro per un totale di 2.695.429 di euro). Discorso a parte per Checco Zalone, ancora in top ten (questo week end solo settimo!), che aggiunge 666.652 euro allo strabiliante record di 42.778.913 di euro per il suo “Che bella giornata”.Chiudono la classifica “Vallanzasca”, “Animals United” e “Another Year”.

BOX OFFICE USA – Fine settimana deludente invece quello americano, ma non è un mistero. Nei tre giorni in attesa del Super Bowl gli americani preferiscono stare a casa e il cinema è relegato in secondo piano. A vincere è “The Rommate” con 15.600.000 di dollari, battendo “Sanctum 3D”, che si ferma a 9.225.000 di dollai, e “Amici, amanti e…” che incassa 8.400.000 di dollari, raggiungendo già quota 51.000.000 di dollari. Seguono nell’ordine: “Il discorso del re” con 8.310.000 di dollari, “The Green Hornet” con 6.100.000 di dollari “Il rito” con 5.565.00 0 di dollari, “The Mechanic” con 5.370.000 di dollari “Il Grinta” con 4.750.000 di dollari. Chiudono la classifica “Il dilemma” con 3.448.000 dollari e “Il Cigno Nero” con 3.400.000 dollari.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook