Consigli doc: proposte settimanali della redazione

RUBRICA DEDICATA AL CINEMA DEL BUON GUSTO

Molte, troppe persone scelgono di vedere un film ancora in base alla locandina, che spesso lì tradisce. Considerando poi che se ne leggono di ogni forma e gradiente in rete, ma il consiglio spassionato che proviene da un sito di appassionati ancora non esiste, interviene la nostra redazione. Perciò reggetevi forte perché ce ne sono per tutti e per ogni categoria!!!

INTO PARADISE – per curiosi comici

Il film parla di camorra, precariato, crisi economica e integrazione, ma il modo in cui vengono affrontati temi così importanti è singolare, sopratutto per il tono utilizzato dalla regista Paola Randi che non solo è leggero, ma è comico perfino quando è descritta la malavita.

BURLESQUE – per curiosi distratti

Cher ritorna al cinema, mentre Christina Aguilera esordisce sul gran schermo, ma il risultato non è soddisfacente. Non c’è nulla di particolare o ingegnoso che farà ricordare il film negli Annales cinematografici, il che è anche una fortuna per tutti gli altri attori (vedi Stanley Tucci), che hanno lavorato al film.

RABBIT HOLE – per curiosi drammatici

Presentato con successo al Festival del cinema di Roma, “Rabbit Hole” racconta la triste storia di una coppia che deve cercare di superare la morte del figlioletto. Adattamento dell’omonima pièce teatrale vincitrice del Premio Pulitzer di David Lindsay-Abaire, il film è un’esplosione di sentimenti drammatici, in cui i protagonisti, creano dinamiche di intenso dolore. La pellicola ci restituisce una Kidman in splendida forma, dopo le debacle degli ultimi anni, che si è meritata la nomination all’ Oscar.

SANCTUM 3D – per curiosi degli effetti speciali

Nessuna sceneggiatura, tanto 3D e poca sostanza. “Sanctum 3D è la prova generale per James Cameron, qui in veste di produttore esecutivo, prima di immergersi nell’Oceano del mondo di Pandora per Avatar number 2. Evitabile

IL TRUFFACUORI – per curiosi romantici

A differenza di quello che potrebbe far pensare il titolo, “Il truffacuori” è una simpatica commedia francese, che fa ridere col cervello. Niente volgarità all’italiana, solo tante situazioni comiche e in perfetto stile con la prossima festività: San Valentino. Il protagonista Romain Duris è indubbiamente un attore di talento.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook