La strana maledizione dell’oscar

CURIOSA ANOMALIA ACCADUTA A NUMEROSI VINCITORI DELLA STATUETTA

Se ambite al premio Oscar dovete essere a conoscenza della maledizione ad esso legata. Un recente studio scientifico rivela che molti divi del grande schermo, dopo aver ricevuto la statuetta dorata, sono stati colpiti da ictus, infarti e, in maniera minore, da delusioni d’amore.

Bisogna certamente citare tra i vip più celebri Sharon Stone, Cary Grant, Elizabeth Taylor e Grace Kelly, che negli anni hanno accusato diversi malori dopo la loro apparizione sul palcoscenico glam. Stando a quanto dichiarato dai ricercatori dello Ucla Stroke, infatti, le star di Hollywood sembrerebbero dover fare i conti “con una sfiga prodigiosa”, che attanaglia chi al successo vuol arrivare.

Certamente la percentuale delle star colpite da infortuni, anche se presenti alla “bucolica” serata dei Razzies, non è elevatissima, ma già il fatto che numericamente ci sia lascia pensare e meditare.

La frequenza di queste malattie tradotto in numeri? Ebbene, tra i nominati all’Oscar come miglior attore e attrice dal 1927 al 2009, il 7,3% ha avuto un ictus e il 9,5% un infarto, un guaio in cui, in media, i divi in odor di statuetta si sono imbattiti attorno ai 67 anni, conteggiando gli oltre 400 attori saliti sul palco.

Poi ci sarebbe da parlare delle coppie scoppiate in diretta o quasi, ma questa è un’altra storia. Oggi vi abbiamo raccontato questa nefasta peculiarità della notte più attesa dal cinema mondiale, fortunatamente si tratta solo di sfortunate coincidenze. Ma, intanto, uomo avvertito…

About admin 2554 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook