Oscar: tutto come da pronostico

VINCE IL DISCORSO DEL RE DELUSIONE PER FINCHER E I COEN

Doveva vincere e ha vinto. Non c’è stata nessuna sorpresa nella lunga notte degli Oscar. “Il discorso del Re” si è portato a casa le 4 statuette che tutti ci aspettavamo: Film, Regia, Attore e Sceneggiatura, ovvero le categorie più importanti. Nessuna sorpresa nemmeno per le Migliore Attrice: Natalie Portman. A rimanere delusi e a bocca asciutta i Coen e Danny Boyle, che vengono snobbati e si assestano a zero premi; mentre Fincher e “The Social Network” devono accontentarsi di tre premi (colonna sonora, il montaggio e la sceneggiatura non originale). Il tanto criticato “Inception” invece domina le categorie tecniche: fotografia, sonoro, montaggio sonoro ed effetti speciali. “The Fighter” vince e convince grazie agli attori non protagonisti: anche qui nessun “ooh!” di meraviglia dalla platea di spettatori

Niente da fare per l’unica italiana in gara, dato che per i costumi è premiato “Alice in Wonderland”, vincente anche per la scenografia. Il miglior film d’animazione con la miglior canzone è “Toy story 3”, mentre “Wolfman”, film discutibile, si porta a casa il trucco.

Ecco a voi tutti i premiati:

MIGLIOR FILM

Iain Canning, Emile Sherman e Gareth Unwin per Il discorso del re

MIGLIOR REGIA

Tom Hooper per Il discorso del re

MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA

Colin Firth per Il discorso del re

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA

Natalie Portman per Il cigno nero

MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA

Christian Bale per The Fighter

MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

Melissa Leo per The Fighter

MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE

David Seidler per Il discorso del re

MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

Aaron Sorkin per The Social Network

MIGLIOR FOTOGRAFIA

Wally Pfister per Inception

MIGLIOR MONTAGGIO

Kirk Baxter e Angus Wall per The Social Network

MIGLIOR SCENOGRAFIA

Robert Stromberg e Karen O’Hara per Alice in Wonderland

MIGLIORI COSTUMI

Colleen Atwood per Alice in Wonderland

MIGLIOR COLONNA SONORA ORIGINALE

Trent Reznor e Atticus Ross per The Social Network

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE

Randy Newman per Toy Story 3 – La grande fuga

( “We Belong Together” )

MIGLIOR TRUCCO

Wolfman

MIGLIOR SONORO

Inception

MIGLIOR MONTAGGIO SONORO

Inception

MIGLIORI EFFETTI SPECIALI

Inception

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

Lee Unkrich per Toy Story 3 – La grande fuga

MIGLIOR FILM STRANIERO

In un mondo migliore

( “Danimarca” )

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Charles Ferguson e Audrey Marrs per Inside Job: chi ci ha rubato il futuro

OSCAR ALLA CARRIERA

Eli Wallach

Francis Ford Coppola

Jean-Luc Godard

Kevin Brownlow

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook