Woody allen apre cannes 2011

NON STUPISCE NESSUNO LA SCELTA DEGLI ORGANIZZATORI DEL FESTIVAL

Cannes, nuovo anno vecchia vita. Per la sua apertura, la grande kermesse francese ha optato per Midnight in Paris, ultima fatica di Woody Allen. Il film che, a detta del regista, vuole essere una lettera d’amore per la capitale d’oltralpe vede nel cast ben tre premi Oscar come Adrien Brody, Kathy Bates e la francese Marion Cotillard ma non solo, presente tra gli attori anche la premier dame Carla Bruni con un cammeo che quest’estate le causò una furibonda lite con l’illustre marito Sarcozy, che finì su tutti i rotocalchi del mondo, e portò perfino alla momentanea sospensione delle riprese.

Da quel poco che si sa il film è una commedia romantica che riflette sulla vita vissuta e su quella che in realtà si vorrebbe vivere, protagonisti una famiglia ed una coppia in viaggio a Parigi i cui destini si intrecciano, di più non è dato sapere.

Le malelingue vociferano sul fatto che la presenza di Carla Bruni non abbia influito poco sulla scelta del film come apertura, ma Woody Allen non si scompone e c’è da aggiungere che il ruolo interpretato dalla Bruni è marginale, tanto che stava per essere addirittura eliminato in fase di montaggio.

Il regista newyorkese inoltre non sarà l’unico americano nella kermesse che si svolgerà a Maggio, ricordiamo infatti che nella giuria ci sarà anche Robert De Niro.

Ora non ci resta che attendere e scoprire se è stata solo la bravura di Allen a far sì che il film avesse un posto d’onore a Cannes, e se i cugini francesi apprezzeranno.

About admin 2554 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook