L’italia dei 150 anni in mostra per il mondo

ROMA E LOS ANGELES CELEBRANO LA FESTA DELLA NOSTRA NAZIONE

Roma Capitale non è uno sfotto calcistico, ma il nuovo gergo in cui viene chiamata la città eterna, che prova a darsi una spolverata di antichità, proponendosi come polo moderno e modernista al passo con le altre metropoli europee. Il restyling è già partito da qualche mese, ma avrà il suo culmine con la festa dei 150 anni d’Italia, in programma per giovedì prossimo 17 marzo 2011.

Non c’entra molto con il cinema, ma Film4Life voleva dare lustro e onore alla nostra bandiera, raccontando e proponendovi alcune interessantissime iniziative legate alle celebrazioni, che andranno in scena a Roma tinta di bianco, rosso e verde (non verdone), a partire dalla notte tra il 16 e il 17. Fuori l’orgoglio! Concerti, bande, teatro, letture, animazione di strada, spettacoli di luce, proiezioni, lezioni magistrali, fuochi d’artificio: la “Notte Tricolore” è stata presentata ai Musei Capitolini da tutte le autorità pubbliche coinvolte e il momento di maggior spicco sarà la proiezione di un video che racchiude la nostra recente storia, direttamente sulla facciata della sede di piazza Venezia delle Assicurazioni Generali.

Inoltre tanto cinema, con proiezioni e performance curate da Agis Anec Lazio in giro per la città, riprese dalla Rai con appuntamenti speciali e dirette “sul campo”.

Alla mezzanotte, dopo l’esecuzione dell’Inno di Mameli suonato dalla Banda Interforze del Ministero della Difesa, verranno sparati dal Vittoriano i fuochi d’artificio d’epoca: li lancia nel cielo di Roma il Gruppo IX Invicta, che riprende i colori intensi e le forme dell’arte pirotecnica italiana dell’800.

In conclusione, per festeggiare oltreoceano l’anniversario dell’Unità d’Italia, l’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles (di cui noi siamo partner) proporrò “Festa a Palazzo: Canti e danze Nelle corti d’Italia”, uno spettacolo del gruppo La Rossignol con musiche composte tra i secoli 15° e 16, suonato con strumenti d’epoca come la ghironda, il chitarrino e la zampogna.

L’atmosfera verrà ricreata attraverso un attento studio delle fonti storiche e sarà riferita ad una età molto creativa e ricca di cultura che ha ispirato il nostro intero Risorgimento. Un vero party in stile rinascimentale, dunque, conoscete qualcuno che non vorrebbe parteciparvi??!

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook