Ogni tanto anche i ricchi (si) donano

BENEFICENZA E CELEBRITÀ: ECCO I VIP CHE LAVORANO PER GLI ALTRI

Alle porte della primavera si pensa con crescente attesa alle vacanze estive lontane solo “pochi” mesi e nasce quella voglia di concedersi una nuova pausa, relax o divertimento, per staccare la spina dagli impegni lavorativi e dalla routine quotidiana. Un vero colpo basso per il nostro conto in banca, che si ritrova di nuovo a svuotarsi per un bel viaggio, magari mari esotici da sempre ambiti, o anche qualcosa di più economico, perché no. E se invece fosse l’occasione buona per investire sulla propria anima e fare un po’ di beneficenza?

Partendo da una nuova classifica stilata dal magazine Forbes, quella sulle celebrità più potenti al mondo e tutte rigorosamente Made in USA, vediamo chi invece ha aperto cuore e portafoglio per donare parte dei suoi beni nel più classico dei gesti che corrisponde a “grande umanità”.

Alla prima posizione di questo podio immaginario, come per i precedenti anni, troviamo la conduttrice televisiva Oprah Winfrey, che ha contribuito con almeno 725 mila dollari alla ristrutturazione di una scuola in Sud Africa, dove la sua fondazione aveva peraltro già finanziato una scuola elementare.

Al secondo posto l’attrice part-time, Beyoncé Knowles, la quale ha destinato oltre 100mila dollari attraverso la sua Survivor Foundation per raccogliere finanziamenti a sostegno dei disoccupati di alcune zone densamente popolose del Texas.

Si piazza sul gradino più basso il regista James Cameron, che con è diventato testimonial ufficiale della X Prize Foundation, una fondazione che si occupa di promuovere la ricerca in differenti campi del sapere. Per raccogliere gli introiti necessari, la fondazione ha deciso di mettere all’asta su ebay un posto sul volo Zero-G, operato in assenza di gravità tramite l’aeromobile G-Force One. Cameron, che ha già sperimentato insieme alla moglie il volo a gravità zero, ha accettato di registrare un appello, dove chiede agli utenti di essere generosi, regalandosi per un giorno un’esperienza straordinaria, da vivere insieme a lui.

Non sono stati inclusi nella classifica, ma fanno sempre notizia e oggi come oggi sarebbe un crimine non parlarne, George Clooney ed Elisabetta Canalis. La coppia ha recentemente partecipato alla cena annuale dei “Ripple of Hope Awards”, il gala di beneficenza organizzato dall’associazione Center for Justice & Human Rights di Robert Kennedy, che premia le personalità distintesi nel campo dell’impegno per i diritti umani nelle emergenze del Sudan, Chad e Haiti.

Quando l’amore muove il cuore e il portafogli, non c’è contratto pluri-bilionario che tenga!

Diventa fan di Film 4 Life su Facebook

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook