Vittorio cecchi gori "vince" 15 milioni $

VINTA LA LUNGA CAUSA CONTRO L’EX PARTNER GIANNI NUNNARI

La corte si aggiorna. Il produttore Vittorio Cecchi Gori si reintasca 15 milioni di dollari, l’ex produttore toscano ha vinto infatti la causa contro Gianni Nunnari, suo ex socio che aveva accusa di essersi intascato gran parte dei suoi fondi aziendali per perseguire una propria carriera indipendente nel campo della produzione cinematografica.

Il giudice della Corte Superiore di Los Angeles, Amy Hogue, ha ordinato che parte dei redditi ottenuti dai film commissionati alla compagnia di Nunnari come “300”, “Everybody’s Fine”, “The Departed “,” Shutter Island “e” Hugo Cabret “, dovranno tornare al suddetto Cecchi Gori.

L’intera querelle legale durava da circa tre anni, subito dopo che l’ex patron della Fiorentina aveva scoperto queste assenze di fondi e aveva chiesto i danni al suo socio di allora. Ora Nunnari dovrà sborsare un bel po’ per risarcire “la vittima” Cecchi Gori e altrettanti per rifondarsi una credibilità professionale in un ambiente che, dietro le paillettes, è come un acquario pieno di squali.

Diventa fan di Film 4 Life su Facebook

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook