Backstage fest a cesena: l’arte di girare

RETROSCENA DEI FILM, DIETRO LE QUINTE E CURIOSITÀ SUL SET

Festival che mettono in mostra e presentano i film, ma che succede mentre si girano? È quello che vuole raccontare il Backstage Film Festival, arrivato alla sua VII edizione e presentato dal Centro Cinema Città di Cesena. La rassegna mette in mostra i fuori scena cinematografici del nostro cinema di oggi senza però dimenticare i film del passato, ma non solo. Il festival infatti non parlerà solo di cinema ma anche del dietro le quinte delle serie televisive.

In questa tre giorni saranno presentati backstage dei film e documentari che raccontano e analizzano attori e registi, lasciando la parola ai familiari o a persone che hanno lavorato con loro.

Il Backstage Film Festival si dividerà in due sezioni per i film in concorso; Panorama e Anteprima, che presentano i dietro le quinte di “Baciami ancora” di Muccino, “La pecora nera” di Celestini, “Gorbaciof” di Incerti e molti altri ancora. Fuori concorso invece la sezione Ritratti, dedicata a attori e registi tra i più importanti della storia del cinema italiano.

Non solo volti e film, importanza verrà data anche alle location, attraverso dei filmati alcuni registi mostreranno i luoghi a loro più cari, dall’Emilia-Romagna di Pupi Avati alla Basilicata di Rocco Papaleo.

Come in ogni edizione il Festival riserverà uno spazio per rendere omaggio ad un artista, e quest’anno la dedica sarà a Mario Monicelli, un modo per raccontare l’arte e la personalità di un artista scomparso da poco.

Da non perdere la sezione dedicata ai Mestieri del cinema, mentre ci sarà anche il modo di ricordare l’anniversario del terremoto all’Aquila,raccontato attraverso le immagini inedite del docufilm di Sabina Guzzanti “Draquila”.

Un Festival da non perdere e che inizierà proprio oggi per terminare l’8 Aprile, tre giorni veramente intensi in cui come abbiamo visto saranno numerose le proiezioni tutte gratuite.

Ad aprire il Backstage Film Festival alle 17 di oggi ci sarà l’intervista-documentario “Stefania Sandrelli et ses cinéastes”, una produzione francese nella quale l’attrice si racconta e descrive com’è stato lavorare con i maestri del cinema italiano.

Un appuntamento da non perdere, e ai fortunati che potranno andare fateci sapere com’è stato!!

Diventa fan di Film 4 Life su Facebook

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook