How i met you mother: alla fine arriva mamma?

SPASSOSA SITCOM SULLA RICERCA MASCHILE DELLA DONNA GIUSTA

Quando si è innamorati, si vorrebbe raccontare a chiunque del proprio amato, ripercorrendo nei più minuziosi dettagli la propria storia d’amore.

O almeno questo è ciò che pensa Ted Mosby, architetto famoso nella New York del 2030, che decide di raccontare ai propri figli di come lui abbia incontrato la moglie.

Inizia così un lungo flashback che riporta la storia al 2005, anno della prima stagione in America, che racconta di come Ted, architetto di belle speranze, decide che è il momento adatto per trovare la donna giusta e iniziare una vita insieme.

Intorno a lui, gravitano i suoi migliori amici, Marshall e Lily, fidanzati dai tempi del college con un rapporto che sfiora la simbiosi, Barney, dongiovanni impenitente che veste immancabilmente in giacca e cravatta e cerca di portare tutti sulla cattiva strada, e Robin, giornalista appena trasferitasi dal Canada che attira immediatamente l’attenzione del giovane architetto…

Divertentissimo, irriverente e con un’alta dose di ironia, è di sicuro una delle migliori commedie degli ultimi anni e l’incontrastato discendente di Friends, grazie anche alla perfetta caratterizzazione dei personaggi e alle gag spassose ma mai superficiali.

In Italia lo stanno già trasmettendo Italia Uno con il titolo “E alla Fine Arriva Mamma” e il digitale terrestre, e adesso è disponibile anche sul satellite su Fox, canale 111 di Sky, tutti i giorni dal Lunedì al Venerdì alle 18.30

Unico difetto? L’italiano. Il nostro doppiaggio, infatti, affonda questa sit-com, facendo perdere molto dello smalto delle battute e cogliendone raramente i doppi sensi. Parecchi imputano a questo lo scarso successo riscosso qui in Italia, specie se paragonato al caldissimo consenso riportato in patria e per questo sarebbe meglio vederlo in lingua originale, possibilità offerta da Sky.

A chi non è in grado, comunque, la visione è lo stesso consigliata.

In fondo tutti devono avere la possibilità di raccontare la propria storia d’amore! Eccovene un assaggio.

Diventa fan di Film 4 Life su Facebook

SOFIA CAPPELLONI

About Collaboratori Esterni 377 Articoli
Le migliori rubriche scritte dai nostri collaboratori