Lo hobbit: bret mckenzie nel cast

L’ELFO SCONOSCIUTO DEL SDA ANCHE NEL PREQUEL

Molti di voi storceranno il naso e in questo momento si staranno chiedendo: “Chi è Bret McKenzie?”, ma i fan del Signore degli Anelli sanno perfettamente a chi ci riferiamo.

Vi ricordate l’elfo seduto al consiglio di Elrond nel primo capitolo della saga che non dice nemmeno una parola? Ecco quello è Bret McKenzie, diventato una vera e propria star del web dopo “La compagnia dell’anello”, meglio conosciuto come Figwit, che significa: “Frodo is great… Who is That?” (Frodo è grande… ma quello chi è?). Le voci su chi fosse questo misterioso elfo si sono susseguite tanto che lo stesso Peter Jackson ha affidato nel terzo capitolo della saga una misera battuta al povero attore (potete vederla in basso)

Comunque oggi Variety ha confermato la presenza dell’attore anche ne Lo Hobbit. L’attore però non dovrà più vestire i panni di Figwit, ma interpreterà Lidir, un musico di Gran Burrone. Del resto Lidir in elfico significa proprio cantante. L’elfo nei romanzi di Tolkien compare solo ne “La compagnia dell’anello”, ancora una volta a testimonianza che il film di Jackson si spazierà su tutta la bibliografia dello scrittore e non soffermandosi solo su “Lo Hobbit”.

Per sapere come finirà il film l’appuntamento è a dicembre 2012 e a dicembre 2013.


About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook