Proposte della redazione per un buon week end

RUBRICA DEDICATA AL CINEMA DEL BUON GUSTO

Molte, troppe persone scelgono di vedere un film ancora in base alla locandina, che spesso li tradisce. Considerando poi che se ne leggono di ogni forma e gradiente in rete, ma il consiglio spassionato che proviene da un sito di appassionati ancora non esiste, interviene la nostra redazione.

Primi accenni di primavera nella nostra penisola. E con l’arrivare del sole e delle belle giornate diventa fondamentale una guida alle uscite del week end per selezionare al meglio i film da vedere e non rischiare così di bruciare un fantastico pomeriggio al parco per andare a vedere un film di scarso interesse. Cerchiamo quindi di indirizzare le vostre scelte con la consueta scaletta del meglio e peggio della settimana…

BORIS – IL FILM – Per curiosi “Dai dai dai”….

Dopo tre serie televisive di successo assoluto approda al cinema il prodotto italiano più innovativo degli ultimi anni. Dopo aver raccontato retroscena, vizi e virtù dell’ipocrito mondo della fiction italiana, il mitico Renè Ferretti e la sua troupe di fedelissimi cercano il grande salto nel mondo dei film di qualità.

Al grido di “Un altro cinema è possibile” si ripropongo le solite scenette divertenti mentre i nostri eroi sono alle prese con un biopic alternativo tratto dal libro La Casta. Il Roberto Saviano della fiction è pronto per il grande schermo.

I fan della serie non rimarranno delusi…

Imperdibile!

MIA MOGLIE PER FINTA – Per curiosi svogliati

Film da vedere essenzialmente per i duetti comici tra i protagonsiti Sandler e Aniston. Soprattutto la Aniston dopo gli innumerevoli flop con i suoi lavori precedenti, dimostra questa volta una apprezzabile verve comica. In assoluto però il film ripropone gag trite e ritrite con il buon Sandler lontano anni luce dai fasti di un film capolavoro come Zohan e sinceramente poco credibile nel ruolo dello scapolone incallito, poi redento una volta trovato il grande amore.

Per coppiette in cerca di intimità nel buio della sala!

KICK-ASS – Per curiosi supereroi

Il film sorpresa dell’anno arriva finalmente anche da noi seppur con una stagione di ritardo rispetto al resto del mondo. Kick Ass è un supereroe diverso da tutti gli altri, per il semplice fatto di non avere superpoteri. Matthew Vaughn, per la terza volta nelle vesti di regista dopo “The Pusher” e “Stardust”, dirige con una inaspettata maestria pulp questa storia tratta dall’ennesima grafic novel di Mark Miller per un risultato stilistico di assoluto livello.

Indossate il mantello ed andate assolutamente al cinema…

THE WARD – IL REPARTO – Per curiosi nostalgici degli horror anni ’70

Prendete la palla al balzo e andate nel più vicino parco per una bella partita a calcio con gli amici….

Diventa fan di Film 4 Life su Facebook

About Francesco Buosi 376 Articoli
Onnivoro cinematografico e televisivo, imdb come vangelo e la regia come alta aspirazione.
Contact: Facebook