Proposte della redazione per un buon week end

RUBRICA DEDICATA AL CINEMA DEL BUON GUSTO

Molte, troppe persone scelgono di vedere un film ancora in base alla locandina, che spesso li tradisce. Considerando poi che se ne leggono di ogni forma e gradiente in rete, ma il consiglio spassionato che proviene da un sito di appassionati ancora non esiste, interviene la nostra redazione.

THE NEXT THREE DAY – per curiosi in azione

Paul Haggis dirige Russel Crowe in un remake in cui un uomo diventa un criminale per amore. Ottima la sceneggiatura: del resto Haggis è un fuori classe, quando si tratta di scrivere pellicole, anche se al lavoro manca quel “qualcosa in più” dei film scritti per Clint Eastwood.

C’É CHI DICE NO – per curiosi raccomandati

Il tema più politicamente sconcertante che può affrontare il cinema italiano è la raccomandazione. “C’è chi dice no”, ennesima commedia dell’anno, manca di ferocia ed è troppo didascalica per fare male. Terzo film del 2011 per Paola Cortellesi.

DRIVE ANGRY 3D – per curiosi spensierati

Pulp & pop, il film di Patrick Lussier è uno scanzonato racconto citazionista, che si fa beffe del 3D e diverte col suo turbinio di scorrettezze verbali e fisiche. Per non affaticare troppo la mente nelle prime giornate di caldo

RASPUTIN – per curiosi storici

Qualcosa si sta smuovendo, facendo breccia nell’impenetrabile mondo della dramedy italiana, settore in cui i due generi sono indistinguibili tra un riso e una lacrima. Il regista Louis Nero lancia un film controverso, prodotto dalla società indipendente L’Altrofilm, un viaggio nell’oscura storia della Russia di fine secolo. Per chi ha voglia di godersi un film italiano che non fa ridere.

LO STRAVEGANTE MONDO DI GREENBERG – per curiosi doc

Ben Stiller è diventato serio! Non si tratta di una stupida commedia americana, ma di un dramma sulla difficoltà di comunicare e di intrattenere non solo rapporti sentimentali, ma anche vere amicizie. Le buone battute non mancano, ma siamo ben lontani dallo Stiller di Zoolander

GOODBYE MAMA – per NON curiosi

Un premio inventato al Festival di Venezia 2011, “Goodbye Mama” è tutto ciò che non ci piace del cinema. E-vi-ta-te-lo!

About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook