Candy land: un signore degli anelli con le caramelle

UN FILM TRATTO DAL VIDEOGAME NEI PACCHETTI DELLE CARAMELLE

CINEMA (ROMA) – Da qualche ora in rete si parla di un progetto di un film, di cui già parrebbe esistere una sceneggiatura, ispirato alle celebri caramelle, le “Candy Land” della Hasbro e al videogiochino ad esse correlato, in cui dei personaggi anonimi si sfidano in una corsa di macchinine. Come rendere questo insipido, ma molto colorato, videogames un film (decente)? Molto semplice! Fare come hanno fatto gli sceneggiatori di Pirati dei Carabi, aggiungendo un po’ di Tolkien.

Lo scrittore Jonathan Aibel, che ha curato la sceneggiatura con Glenn Berger, ha dichiarato a Entertainment Weekly: “Noi lo immaginiamo come il Signore degli Anelli, ma ambientato in un mondo di caramelle … Non lo vedo come un film basato su quel gioco di società, anche se l’idea e i personaggi nascono da questo mondo fatto interamente di caramelle, dove ci sono grandi battaglie in corso… Stiamo cercando di realizzare una vera commedia, in cui c’è molta azione ed emozioni”.

Dunque il concetto è molto semplice: far divertire i bambini, ma non annoiare i grandi, inserendo momenti di sano divertimento, misto ad epiche avventure. Quello che comunque si sa con certezza è che il film sarà in live-action e che, come lo stesso Aibel ha dichiarato: “pensate a Narnia come meno allegoria cristiana e molto più zucchero”.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook