Cannes 2011: la giuria ha deciso i vincitori

MALICK VINCE LA PALMA D’ORO!

Alla fine non ci sono state sorprese e a portarsi a casa l’ambita Palma d’Oro, il premio festivaliero più importante al mondo sul fronte cinema, è stato il regista desaparecido Terrence Malick con il suo controverso, contorto, contestato “The Tree Of Life” a ritirare il premio sono stati i produttori del film, perché, come da copione, il regista non si è presentato sulla Croisette.

I due migliori attori sono stati: Jean Dujardin, protagonista di The Artist di Michel Hazanavicius e la bellissima e sorridente Kirsten Dunst protagonista di Melancholia di Lars Von Trier. Dunque trionfa “The Tree Of Life”…ma gli altri?

Nicola Wending Refn si aggiudica invece la Palma d’Oro per la regia, grazie al suo noir metropolitano”Drive”, mentre il premio della giuria va a “Polisse” di Maiwenn. Non restano a mani vuote i fratelli Dardenne, che si portano a casa il Gran Prix per “Il ragazzo con la bicicletta”, ex aequo con “Once Upon a Time in Anatolia” di Nuri Bilge Ceylan.

Altro pari-merito nella sezione Un Certain Règard dove trionfano il tedesco Andreas Dresen con “Stopped on track” e il coreano Kim Ki-duk con la depressione autobiografica di “Arirang”.

Sono rimasti a bocca asciutta i nostri due film in concorso: “Habemus Papam” di Nanni Moretti e “This must be the place” di Paolo Sorrentino, nonostante l’ottima accoglienza da parte di pubblico e critica. Certo è che i due film saranno distribuiti in quasi tutti i paesi del mondo.

Diventa fan di Film 4 Life su Facebook

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook