Doppio appuntamento con asian & glbt

PREMIATI IL REGISTA PETER CHAN E L’INTENSA OPERA TOMBOY

L’Asian Film Festival, giunto quest’anno alla nona edizione, si rinnova e si sposta da Roma a Reggio Emilia. Tra l’11 e il 18 giugno, negli splendidi ambienti di Palazzo Magnani e in varie sale cinematografiche della città, verranno presentati in concorso 16 film: una selezione di quanto di meglio è stato prodotto nell’ultimo anno in Estremo Oriente.

La retrospettiva di quest’anno sarà dedicata ad un regista e produttore di Hong Kong, Peter Chan, che riceverà il premio alla carriera da parte dell’Asian Film Festival. La retrospettiva di quest’anno sarà dedicata ad un regista e produttore di Hong Kong, Peter Chan, che riceverà il premio alla carriera da parte dell’Asian Film Festival.

Si chiude infine con grande successo di pubblico e di critica il 26° Torino GLBT Film Festival – Da Sodoma a Hollywood diretto da Giovanni Minerba, che quest’anno ha visto un forte incremento di spettatori, pari al 10 per cento rispetto alla scorsa edizione, nonostante una giornata di programmazione in meno.

Al film “Tomboy” il premio Ottavio mai e quello del pubblico, menzione speciale allo spagnolo “80 giorni”.

Diventa fan di Film 4 Life su Facebook

About Collaboratori Esterni 376 Articoli
Le migliori rubriche scritte dai nostri collaboratori