Mgm omaggia anthony quinn

OMAGGIO TV AL GRANDE ATTORE SCOMPARSO, BELLARIA IN PARTENZA

La descrizione è importante in un attore. Fisico imponente e lineamenti ruvidi ne hanno fatto uno dei caratteristi più amati dalle Major hollywoodiane, tanto da costruirsi una lunghissima carriera da oltre 300 film e da 2 premi Oscar®. Di chi parliamo? Ma di Anthony Quinn, che nel firmamento delle star internazionali è stato in realtà lanciato da un italiano, il maestro Federico Fellini, che lo dirige nell’indimenticabile La strada, in cui interpreta lo zingaro Zampano accanto a Giulietta Masina.

Se la vita artistica di Quinn è stata particolarmente prolifica e movimentata, non da meno lo è stata quella privata, con tre matrimoni e ben tredici figli avuti dai 24 agli 81 anni. Circondato da un’immensa famiglia, in cui l’attore era visto come una sorta di patriarca, nel 2001 si è spento all’età di ottantasei anni.

MGM (Sky – Canale 320), a dieci anni esatti dalla sua scomparsa, lo omaggia dedicandogli una serata di grande cinema che lo vede protagonista:

-ore 21.00: Orchidea nera (Black Orchid) di Martin Ritt con Sophia Loren, Anthony Quinn, Mark Richman, Ina Balin (1958)

-ore 22.35: Rubare alla mafia è un suicidio (Across 110th Street) di Barry Shear con Yaphet Kotto, Anthony Quinn, Anthony Franciosa, Burt Young (1972)

In conclusione ricordiamo che sta per partire la 29. Edizione del Bellaria Film Festival (2-5 giugno 2011).

Marco Presta e Antonello Dose apriranno domani mattina alle 8:00 con la diretta radiofonica dal Cinema Astra del Ruggito del Coniglio la 29. Edizione del Bellaria Film Festival.

Una giornata fitta di eventi che proseguirà con i workshop sul documentario storico, condotto da Gianfranco Pannone e quello sulle nuove tecnologie di ripresa (Canon 5D e 7D) condotto da Maurizio Carta. Imperdibili!

DA UFFICI STAMPA EVENTI

Diventa fan di Film 4 Life su Facebook

About Collaboratori Esterni 376 Articoli
Le migliori rubriche scritte dai nostri collaboratori