Falling skies non convince

LA NUOVA SERIE SCI-FI NON DECOLLA NONOSTANTE L’ALTO BUDGET

Permettetecelo: Falling Skies, che delusione! Dopo 4 episodi della prima stagione, il kolossal-fantasy da piccolo schermo delude le aspettative, nonostante Steven Spielberg ne sia al timone produttivo. La mancanza di pathos è la prima concreta difficoltà, a seguire un copione che è arcinoto, la resistenza umana a fronte di un’invasione aliena aggressiva ha stufato piuttosto e anzichenò (cit.).

Tutto in questa serie è lasciato a possibili scenari futuri, d’altronde quando c’è di mezzo la fantascienza ogni universo è plausibilmente percorribile, specie se genera buoni ascolti, che finora, complice anche il periodo estivo, così non sono stati. Però il serial è stato riconfermato anche per il prossimo anno, nonostante sia solo agli inizi e il professor-combattente Noah Wyle può dormire sonni tranquilli…lontano dal pericolo di Mech e Skitters. Diamogli tempo, lottare per la “sopravvivenza” non è certo un gioco da ragazzi.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook