Old boy rinasce negli stati uniti

CONFERMATO IL REMAKE DEL FILM A CURA DI SPIKE LEE IN REGIA

Se unite la parola ufficialità alla parola moda avrete il cocktail perfetto: Old Boy torna in vita. Il capolavoro di Park Chan Wook, che sta per girare il suo primo film in lingua inglese, verrà ripreso da Spike Lee, nel pieno dell’attuale moda dei remake a breve termine, firmati dagli studios hollywoodiani.

A dare l’ufficialità della notizia è la major che detiene i diritti del secondo capitolo di una trilogia tematica sulla vendetta, in questo caso la Mandate Pictures di Juno e 50/50, la quale ha affidato lo script al poco noto Mark Protosevich. L’augurio, vero, è che il magma per famiglie di certe pellicole americane non faccia perdere alla produzione lo spirito tagliente del lavoro originale.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook