Festival di venezia 2011: È il giorno della pre-apertura

SI COMINCIA CON EZIO GREGGIO E BOX OFFICE 3-D

Comincerà così La 68.esima edizione della Mostra Internazionale del cinema di Venezia. Infatti alle ore 17 Ezio Greggio presenterà al pubblico della Sala Grande il suo “Box Office 3D”, la prima commedia, nonché primissimo film italiano, ad essere girato direttamente in tre dimensioni. Il film vanta il più alto tasso di spettacolarità (3D ed effetti speciali) degli ultimi anni per un film del Bel Paese e si tratta di una novità assoluta nel nostro panorama cinematografico.

In un anno in cui Hollywood è pronta a fare uscire in sala ben 27 sequel, Greggio si diverte a prendere in giro questo fenomeno con una serie di parodie di alcuni tra i generi cinematografici best-seller degli ultimi anni. Nella migliore tradizione parodistica imparata lavorando a fianco di Mel Brooks (indimenticato autore di Frankenstein Junior), Greggio scherza su Il Codice da Vinci, Il Gladiatore, Il Signore degli Anelli, The Fast and the Furious, Harry Potter, Twilight e Avatar.

“Box Office 3D – Il film dei film – ha dichiarato Ezio Greggio – è un grande sogno e un grande progetto che diventano realtà E’ un film comico per famiglie e per chi ama il cinema. Si ride del cinema, si ride dei film americani e … si ride di questa nostra Italia, anche se è difficile battere la comicità naturale del nostro Paese .”

La pellicola sarà proiettata per inaugurare la Sala grande che nel corso dell’ultimo anno è stata integralmente restaurata e anche per dare il via in maniera ufficiosa al Festival. Infatti già dalla mattina saranno mostrate alla stampa tre diverse pellicole che concorrono ne Le giornate degli autori: “Ruggine” di Daniele Gaglione, “Love and Bruise” di Lou Ye e l’atteso documentario “Crazy Horse” di Frederick Wiseman.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook