Kate winslet vs. chirurgia estetica

L’ATTRICE FONDA LA LEGA BRITANNICA CONTRO LA CHIRURGIA ESTETICA

Basta! Kate Winslet ha detto basta alla chirurgia plastica, dichiarando ufficialmente “guerra” ai volti di plastica delle sue colleghe attrici di mezzo mondo, che da decenni ormai si presentano al pubblico con le loro facce inespressive. L’attrice di Titanic, ormai prossima alla soglia dei 40 anni, ha però fatto qualcosa in più: non si è infatti limitata ad una dichiarazione ma ha fondato una associazione per contrastare l’annoso problema. “Non ricorrerò mai alla chirurgia plastica: è contro la mia morale, la mia educazione. Sono un’attrice, non voglio congelare un’espressione sulla mia faccia”, ha dichiarato

La lega britannica contro la chirurgia estetica – questo il nome scelto dalla Winslet – è dunque una realtà che sta radunando alcune tra le più belle donne dello showbiz come Rachel Weisz e Emma Thompson, ma anche qualche pentita come Nicole Kidman.

Certo a ben vedere le signore che stanno aderendo alla lega, ammettiamolo, non hanno assolutamente bisogno del celebre ritocchino!

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook