Proposte della redazione di film4life

PER CHI FERRAGOSTO LO VUOLE ALTERNATIVO, AL BUIO E CON L’ARIA CONDIZIONATA

Si sa che, a differenza degli States, l’Italia in questo periodo dell’anno non ama particolarmente chiudersi nel buio di una sala cinematografica. Non tutti siamo uguali ed esistono le eccezioni, e per chi non fosse ancora andato in vacanza in questa torrida settimana di Ferragosto e avesse voglia di fuggire o al caldo o al troppo sole ecco qui alcune pellicole da evitare o da non perdere in uscita questo weekend.

I pinguini di Mr Popper– per curiosi bambini

Jim Carrey torna in sala nel ruolo che gli è più congeniale, far ridere. La storia è di un manager che per il troppo lavoro ha perso la famiglia, ma dopo la morte del padre si ritrova a ricevere in eredità dei pinguini da dover crescere nel suo appartamento lussuoso di Manhattan. Dopo i primi attimi di panico cercherà di sfruttare l’occasione per ricostruire un rapporto con i figli. Una storia per i più piccoli, ma che non dispiacerà ai genitori date le diverse situazioni per ridere di gusto.

HANNA– per curiosi thriller

In questo caso la redazione vi consiglia vivamente di andare al cinema. Come spesso accade d’inverno ad alcune pellicole che non vengono pubblicizzate in maniera degna dei loro meriti, in estate possono passare inosservati film che meriterebbero più spazio e “Hanna” è uno di questi. La protagonista è una sedicenne che vive isolata con il padre, ex agente della CIA in fuga, fin da piccola è stata addestrata per sopravvivere in ogni occasione grazie ad una notevole cultura, all’apprendimento di molte lingue, all’uso delle armi e alle arti marziali. È il racconto di quanto sia difficile vivere nell’era moderna fedeli alla propria umanità. Da non sottovalutare anche la colonna sonora e i paesaggi.

ALMENO TU NELL’UNIVERSO- per curiosi italiani

Continua la saga delle storie d’amore legate ai titoli delle canzoni Made in Italy. In questo caso la canzone è stata presa in prestito da Mia Martini e la storia in questione appare drammatica quasi quanto la vita della cantante. In un primo momento appare come la classica storia di due amici ventenni che cercano il loro posto nel mondo, ma che grazie alla scoperta dell’amore tutto sembra più facile. In questo caso però il giovanissimo regista Andrea Biglione, classe 89, mette in campo l’ostacolo più arduo da superare la malattia.

GREASE – per curiosi amarcord

Il film, diventato ormai un cult, è del 1978 diretto da Randal Kleiser, tratto dall’omonimo musical di Jim Jacobs e Warren Casey, con protagonisti John Travolta e Olivia Newton-John. Il suo ritorno in sala è previsto proprio per oggi.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook