Dottor botox arriva a pungere su fox

BOTULINO E COMPLICITÀ NEL NUOVO DOCU-REALITY DI SKY

Si da sempre più importanza all’apparenza. E mentre sui giornali ci si domanda se la bellezza sia o meno un diritto, FoxLife decide di mandare in onda un telefilm sulla chirurgia estetica. Non è il primo del genere, su E! entertainment da alcuni anni viene trasmesso il celebre “Doctor 90210”, sui chirughi estetici di Beverly Hills e le assurde richieste che sono tenuti ad esaudire.

La caratteristica principale del nuovo format, intuibile dal nome, sta nel fatto che non tratta tutto l’esteso campo della chirurgia estetica ma solo quello del “ritocco”.

I clienti chiedono infatti l’accesso all’eterna giovinezza, almeno apparente, sottoponendosi a dolorose iniezioni di siero e botox, che lo specialista Randy Rusher elargisce con abilità e sorriso ammaliatore.

Un atteggiamento vincente, visto che nella clinica più famosa di Beverly Hills si ritrovano anche varie celebrità, dalla ex supermodella Janice Dickenson, tornata alla ribalta con il suo ruolo di giudice nel reality show “America’s Next Top Models”, alla casalinga disperata Felicity Huffman; tutto ovviamente filmato e mandato in onda per la gioia degli amanti del gossip.

Se poi ai vari interventi si aggiungono le chiacchere da corridoio e le storie fra i vari membri dello staff, la formula del successo è pronta.

Di sicuro è un programma che va preso con leggerezza e poche aspettative, da seguire se interessati a quel mondo o desiderate regalarvi anche voi qualche ritocco (e a questo scopo il programma è molto utile, indicando diligentemente il prezzo di ogni trattamento.)

Ma anche con una certa capacità critica che non vi lasci ammaliare, come è accaduto ad un dodicenne protagonista di una puntata, che implora il chirurgo reticente per farsi iniettare del botulino…

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook