Festival di venezia 2011: seconda giornata

È IL GIORNO DI MADONNA E POLANSKI

Sono i film della cantante Madonna e del regista Polanski a tenere alto l’interessa nella giornata odierna del Lido. Madonna arriva a Venezia per presentare la sua seconda fatica dietro la macchina da presa “W.E.” (presentato Fuori Concorso) storia che si dipana tra il presente e il passato e che porterà in Laguna grande glamour con la cantante che sfilerà sul red carpet. Sempre oggi sarà presentato anche “Carnage” di Roman Polanski che partecipa a Venezia 68 In Concorso. Il lavoro è un adattamento cinematografico dell’opera teatrale vincitrice del Tony Award di Yasmina Reza, che racconta di due coppie di genitori che si incontrano per discutere in modo civile del fatto che uno dei loro figli abbia ferito l’altro in un parco pubblico.

Al Lido però sarà anche il giorno di Philippe Garrell che torna in sala con “Un été brulant”, che partecipa in Concorso e che solo domani sarà proiettato al pubblico. Mentre “ Scossa” di Francesco Maselli, Carlo Lizzani, Carmine Russo e Ugo Gregoretti una co/produzione italo-russa sarà proiettato fuori concorso in Sala Perla alle 14:30 per la stampa. La giornata sarà chiusa dal film “Cut” di Amir Naderi per la sezione Orizzonti e dal documentario della giornalista Monica Maggiori “Out of Tehran” per Controcampo italiano.

Oggi è però anche il giorno di grandi attori. Dopo la cerimonia di ieri sera (segnaliamo una Diane Kruger in splendida forma!), arriva oggi in Laguna Kate Winslet, proprio per il film di Polanski, accompagnata dal “bastardo Christopher Waltz. Altra star attesa il Leone d’oro dell’anno scorso John Woo che partecipa al festival in qualità di produttore del film “Seediq Bale (Warriors of the rainbow: Seediq Bale).

About admin 2554 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook