Fiction fest in partenza, come la rete in basilicata

COMINCIA IL SERIAL -EVENTO: BUON NUOVE ANCHE DAL SUD!

Gli organizzatori hanno incontrato noi della stampa e in modo “organizzato” è partita Striscia la notizia che ha fatto da ospite inatteso all’apertura della conferenza stampa di presentazione della 5°edizione del Roma Fiction Fest. Nuovi finanziatori e location come dichiarato dal Direttore Artistico Steve Della Casa: si farà all’Auditorium Parco della Musica di Roma dal 25 al 30 settembre.

Alla governatrice della Regione Lazio, Renata Polverini, il giornalista di Striscia, salito sul palco prima ancora che i protagonisti della giornata prendessero la parola, ha fatto presente che ci sono fornitori e personale della scorse edizioni che, ad oggi, non sono stati pagati.

Altro luogo, altra importante iniziativa. Da anni ormai si dibatte sull’importanza di dotare la nostra regione di una Film Commission. Se ne discute all’interno dei nostri confini ma anche altrove, essendo la Basilicata una delle poche regioni prive di un organismo così necessario nell’assetto-cinema nazionale e nelle dinamiche di evoluzione, sviluppo e promozione del territorio lucano.

Alcuni mesi fa, mossi dal desiderio di contribuire attivamente alla istituzione di questo importante organismo, gli attori Nando Irene e Enzo Saponara e il regista e produttore Antonello Faretta hanno costituito un gruppo su internet denominato Forum per la Film Commission della Basilicata. Molto positivo il riscontro tra gli operatori del settore che in circa 80 ad oggi hanno aderito a questa prima iniziativa dando vita al progetto culturale Rete per il Cinema in Basilicata. Presto al via i primi lavori.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook