Proposte della redazione di film4life

RIPARTE IL DIESEL DELLA STAGIONE AL CINEMA, FINALMENTE

Molte, troppe persone scelgono di vedere un film ancora in base alla locandina, che spesso li tradisce. Considerando poi che se ne leggono di ogni forma e gradiente in rete, ma il consiglio spassionato che proviene da un sito di appassionati ancora non esiste, interviene la nostra redazione.

Nella selva di uscite, proviamo quindi a darvi qualche suggerimento sulle pellicole che troverete in sala e che, magari, solamente dalla locandina non riuscite a decifrare.

Questo weekend di metà settembre promuove un cinema misto, comprensivo di cartoon, drammi e commedie sentimentali.

IL DEBITO – Per curiosi storici

Regia: John Madden

Nel 1965 tre giovani agenti del Mossad, il servizio segreto israeliano, catturarono e uccisero un famoso criminale nazista ancora in libertà. Oggi, a trent’anni e più di distanza, riappare in Ucraina un uomo che sostiene di essere l’ex nazista che si credeva morto e uno degli agenti di allora deve recarsi in incognita nella nazione dell’est europeo per scoprire la verità. Un bel film, intenso e spietato che incarna bene lo spirito cinefilo.

I PUFFI – Per curiosi…assonnati

Regia: Raja Gosnell

Nel Medioevo, il mago malvagio Gargamel (Hank Azaria) e il suo gatto Azrael, scoprono il villaggio dei Puffi e danno loro la caccia nei boschi. I Puffi si disperdono e uno di loro, seguito da alcuni altri, scopre in una specie di grotta dimenticata, finendo teletrasportati nel futuro e arrivando a Central Park, a New York. La favoletta animata trasportata senza enfasi al giorno d’oggi. Da evitare!

CARNAGE
– Per curiosi incazzati

Regia: Roman Polanski

Due coppie della borghesia americana si incontrano per discutere di una banale lite tra i loro figli undicenni. La claustrofobia dell’unico set è l’ allegoria perfetta per scandagliare a fondo l’anima dei quattro protagonisti. Il film è quasi tutto fatto dalla splendida sceneggiatura: tanti dialoghi, a tratti surreali, che riescono a mettere i luce i caratteri dei personaggi, regalando allo spettatore spunti di riflessione e ironiche risate.

CRAZY, STUPID, LOVE – Per curiosi confusi

Regia: John Requa, Glenn Ficarra

Sposato con la fidanzata del liceo, dalla quale ha avuto due splendidi figli, Cal Weaver, quarantenne, nonostante la sua vita perfetta, cade in disperazione quando scopre che la moglie, dopo averlo tradito, vuole divorziare. Ormai solo e fuori dal “giro”, Cal, trascorre le sue giornate al bar, sino a quando fa amicizia con Jacob, un trentenne donnaiolo che gli fa aprire gli occhi regalandogli nuove speranze. A tratti divertente, a tratti noioso. Un melò ben girato che noi vi consigliamo, anche se non ci ha convinto al 100%!

About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook