Venezia 68: oggi il leone d’oro alla carriera

IL DIRETTORE USCENTE MULLER PREMIA IL REGISTA MARCO BELLOCCHIO

Il Festival 2011 comincia l’ultima salita e riconosce onori e meriti. Il Direttore della Mostra Marco Müller ha scritto le motivazioni per cui oggi, in Sala Grande, Bellocchio verrà premiato per il suo contributo cinematografico nella storia tricolore: «Seguire il cinema di Marco Bellocchio ti porta, in ogni suo nuovo film, sempre verso altre destinazioni da quelle che ci sembrava di aver raggiunto e scoperto. Camminatore instancabile, traghettatore di idee, esploratore del confine instabile tra se stesso, il cinema e la storia, ha utilizzato come mappa, per orientarsi, il mondo che comincia oltre i confini della realtà visibile (e nell’inconscio). E ha così trovato i modi di espressione più vitali e “giusti” – per raccontare l’urgenza di saperi, individuali e collettivi, indeboliti, o svaniti».

A seguire la cerimonia di consegna del Leone d’oro alla 68. Mostra – nella Sala Grande del Palazzo del Cinema –sarà presentata la nuova versione di Nel nome del padre (1971) di Marco Bellocchio: non un restauro, ma una nuova opera inedita e “attuale”, realizzata dal regista a partire dai materiali del film stesso. Un singolare Director’s Cut che – per la prima volta – invece di durare parecchi minuti di più, risulta più corto rispetto alla prima edizione: 90’ per questa nuova versione “redux” di Nel nome del padre, contro i 105’ del film uscito in sala nel 1971.

Sempre sul pontile dei cerimoniali aggiungiamo che il Premium Cinema Talent, alla sua prima edizione, è il riconoscimento che il canale Cinema di Mediaset Premium ha deciso di assegnare a un attore o a una attrice che abbiano dimostrato particolare talento nel cinema, in teatro e in televisione.

Il riconoscimento è stato assegnato per questa prima edizione a Filippo Timi da una giuria composta da Simona Ralli di Mediaset Premium e da Alessandra De Luca (Avvenire/Ciak), Alessandra Magliaro (Ansa), Marina Sanna (Rivista del Cinematografo). Noi glielo avremmo dato per la simpatia dato che “Ruggine” è stato un gran fiasco…

About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook