Charlie’s flop: chiusa la serie televisiva

CHIUDE IN ANTICIPO LA SERIE TV SULLE NUOVE “CHARLIE’S ANGELS”

C’era da aspettarselo specialmente se si cerca di emulare un qualcosa che oltre ad essere un programma televisivo è diventato un fenomeno di costume che ha attraversato anni pregni e importanti come sono stati quelli a cavallo tra i 70’ e gli 80’.

Charlie’s Angels la nuova serie che è andata in onda a partire dal 22 settembre di quest’anno sulla rete statunitense Abc è stato un flop clamoroso: partita con 8,7 milioni di telespettatori per il pilot è scesa sino ad arrivare a 5,9 milioni nell’ultima puntata messa in onda. Un disastro che cerca di essere motivato dando la colpa alla concorrenza, infatti negli stessi giorni e alla stessa ora negli Stati Uniti su Fox va in onda X Factor e su la CW la serie di grandissimo successo The vampire diaries, ma che probabilmente è dovuto ad una sceneggiatura estremamente banale e a personaggi privi di spessore assolutamente incapaci di tenere il confronto con gli originali che non hanno fatto altro che deludere le aspettativi rosee del pubblico.

Gli angeli di Charlie anni 80’ erano eroine vere dure e pure queste del ventunesimo secolo sono ex ragazzacce in cerca di redenzione ma il pubblico non gliel’ha concessa e la rete che le ospita continuerà a dar loro spazio finché non trova qualcosa con cui sostituirle nella speranza che ciò avvenga il più presto possibile.

About Sandra Martone 1239 Articoli
Fiera, sommessa, repentina e breve. Anima d'annata ma anche editor e talent scout.
Contact: Facebook