Festival del film di roma: giornata clou

INIZIA OGGI LA SESTA EDIZIONE, GRANDE ATTESA PER BOY GEORGE

Anche quest’anno DISARONNO, la marca italiana del liquore più famoso nel mondo distribuito in oltre 180 Paesi sarà sponsor della sesta edizione del Festival Internazionale del Film di Roma. DISARONNO sarà presente alla grande manifestazione romana con la  DISARONNO Contemporary Terrace, collocata di fronte al red carpet. Uno spazio di oltre 400 mq che comprende: una sala per le conferenze stampa, una terrazza di 150 mq con vista sul red carpet e la “Sala Serra”, luogo ideale per i party e gli appuntamenti serali che si succederanno durante il Festival. Lo spazio sarà vestito “british” e ospiterà attività realizzate insieme a “Occhio sul Mondo – Focus” la sezione del Festival dedicata a un paese ospite, quest’anno la Gran Bretagna. La DISARONNO Contemporary Terrace accoglierà ospiti di fama internazionale. Dalla terrazza, inoltre, sarà possibile ammirare le star italiane e internazionali che sfileranno sul red carpet. La Sala Serra verrà invece inaugurata con il Dee – Jay Set di Boy George, giovedì 27 ottobre alle 18.

Nella DISARONNO Contemporary Terrace si svolgeranno il 2 novembre anche le prime lezioni di  Film Factory Italia – imparare il cinema,  il percorso formativo, realizzato insieme al mensile “Ciak” e a “Officine”, con la supervisione artistica di Silvio Soldini e il coordinamento di Giorgio Garini. I 12 partecipanti della prima edizione, individuati tra  centinaia di giovani filmmaker, saranno presenti al Festival per il loro primo incontro con la sceneggiatrice Doriana Leondeff, che a seguire terrà una lezione aperta a tutti gli appassionati dedicata al rapporto tra attore e sceneggiatore con l’attore Pierfrancesco Favino.

Inoltre all’interno degli spazi Disaronno – organizzate da Roma & Lazio Film Commission – si terranno CINECAMPUS (Lezioni di Cinema moderate da Enrico Magrelli) e CINEMASTER (master universitario in sceneggiatura cinematografica e videogame direction dell’Università “Sapienza” di Roma, diretto da Roberto Faenza e Giovambattista Fatelli che intende fornire gli strumenti per la crescita di una nuova figura professionale, un esperto in “scrittura creativa per i media” con particolare riferimento al videogioco come prodotto culturale, per far fronte alla strutturale debolezza dell’industria nazionale).  

Sarà invece il primo red carpet romano per Elisa quello della sesta edizione del Festival Internazionale del Film di Roma. L’artista sarà infatti nella capitale per accompagnare il film di Roberto Faenza “UN GIORNO QUESTO DOLORE TI SARA’ UTILE” – presentato fuori concorso il 2 Novembre – di cui interpreta la title track “Love is Requited” (etichetta Sugar). Ispirata alle atmosfere del film, la canzone racconta della possibilità di ritrovare la felicità dopo un dolore e superare i momenti difficili per tornare a vivere un “amore corrisposto”.

Interpretato da Elisa e scritto da Michele Von Buren, “Love is Requited” è stato composto e arrangiato da Andrea Guerra autore di tutta la colonna sonora (“Nine”, “Alla ricerca della felicità”, “Hotel Rwanda”, “La Finestra di Fronte”, “Le Fate ignoranti”).

“UN GIORNO QUESTO DOLORE TI SARA’ UTILE”, basato sull’omonimo romanzo di Peter Cameron che ha riscosso un grande successo internazionale, è un ritratto lieve, umoristico e appassionato della New York di oggi raccontato attraverso lo sguardo di James (Toby Regbo) e della sua squinternata famiglia. Girato interamente negli Stati Uniti, il film è interpretato dai premi Oscar Marcia Gay Harden ed Ellen Burstyn, da Deborah Ann Woll e Stephen Lang (entrambi presenti a Roma) e Peter Gallagher. Fra i produttori anche la costumista Milena Canonero, vincitrice di ben tre Academy Awards.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook