Poker di novitÀ per l’hbo: eccole in anteprima

 

L’EMITTENTE HBO SVELA I SUOI PROGETTI PER LA NUOVA STAGIONE

La HBO l’emittente via cavo più importante degli Stati Uniti nonché la madre di popolarissime serie tv come “Sex and the city” e “Boardwalk Empire” è di nuovo all’opera e sono quattro le novità sulle quali sta lavorando. La prima è un nuovo serial tratto dal film “The Kids are all Rights” acclamatissimo dalla critica e gettonassimo agli Oscar con ben 4 nomination. Il pilot sarà sicuramente girato dalla regista della versione cinematografica Lisa Cholodenko e l’intera serie sarà prodotta da lei e curata dallo stesso staff del film. Il telefilm riprenderà la storia nel punto in cui la pellicola l’aveva lasciato.

La seconda novità in essere dell’emittente riguarda invece il connubio letteratura/televisione che da tempo sta avendo un discreto successo ma che stavolta potrebbe stupire tutti i migliori pronostici. Il libro, già corteggiatissimo dal cinema, da cui la HBO trarrà una nuova serie è “The Corrections” di Jonahtan Frezen che ne sarà anche sceneggiatore. Tra i volti che interpreteranno i membri della famiglia Lambert alle prese con la degenerazione mentale del capo famiglia Albert saranno Chris Cooper e Dianne West.

Molti meno rumors sono trapelati per quel che riguarda la serie che sarà interpretata da Don Johnson che sicuramente girerà attorno alla figura di un conduttore televisivo che lavora in un game show basato sul suicidio.

“China Dolls” è invece il titolo nel nuovo telefilm che ha gli stessi creatori di “Big Love”, Olsen e Schafner, che racconterà la vita di una famiglia multi razziale della quale fa parte un robot umanoide. La trama sembra ricordare quella di “Superviky” la bambina robot più famosa degli anni80’e l’HBO sembra essere il canale giusto in cui bissare il grande successo. 

 

 

About Sandra Martone 1239 Articoli
Fiera, sommessa, repentina e breve. Anima d'annata ma anche editor e talent scout.
Contact: Facebook