Dexter confermato ancora per due stagioni

IL SERIAL KILLER PIU’ “AMATO” DAL PUBBLICO ANCORA IN SELLA AL SUO SHOW

 

Sono parecchie le serie tv “storiche” che certamente chiuderanno quest’anno i battenti un po’ per un calo vertiginoso dell’onnipotente share, un po’ per evitare di banalizzare, con idee sempre meno nuove e sempre più uguali a se stesse, storie che hanno lasciato un segno e, in alcuni casi, anche creato un vero e proprio filone. Una tra tutte è “Disperate Housewives” che, arrivata agonizzante all’ottava stagione, grazierà il suo affezionato pubblico ponendo fine ai sempre meno interessanti misteri di Wisteria Lane.

Sono molte anche le serie che di anno in anno rischiano la chiusura salvandosi grazie ad ascolti sempre meno sorprendenti ma comunque stabili e a devoti fan che non riescono a staccarsi dai loro beniamini molto spesso privi dello smalto iniziale, come un amore consumato al quale, per tenerezza e consuetudine, non si può a porre fine.

Certo è che “Dexter” non ha assolutamente di questi problemi tanto che il canale Showtime nel bel mezzo del cammino della sesta stagione ha già deciso di confermare la serie per altri due anni. Dexter Morgan ancora non stanca grazie alla bravura degli sceneggiatori (ce ne fossero!) e di Michael C. Hall l’attore che lo interpreta.

Se i cinici fan di House sono sul filo del rasoio perché il loro idolo potrebbe a breve abbandonare gli schermi quelli ancora più spietati di Dexter possono stare tranquilli e godersi lo spettacolo dato che la settima serie, come ha confermato il presidente della Showtime, verrà prodotta già a partire dal 2012. 

About Sandra Martone 1239 Articoli
Fiera, sommessa, repentina e breve. Anima d'annata ma anche editor e talent scout.
Contact: Facebook