Oz – the great and the powerful: il ritorno di sam raimi

IL REGISTA RIPROPONE UN CLASSICO DEL CINEMA IN SALSA DARK

Una delle favole più rappresentate nel cinema sta per tornare sul grande schermo: si tratta de “Il Mago di Oz”. Il primo film è del lontano 1939; poi una sfilza di remake e trasposizioni anche sui palcoscenici teatrali.

Una delle interpretazioni che ricordo con maggior piacere è “Return to Oz” del 1985, con un’atmosfera piuttosto dark e una strega collezionista di teste da “indossare” al posto della propria. Racconta come la piccola Dorothy, rinchiusa in un manicomio dopo le sue prime avventure nel magico mondo, riesce a tornarci e a riportare l’ordine e la pace.

Nel 2013 uscirà invece una sorta di prequel: la pellicola racconterà infatti di come il Mago (James Franco) arriva ad Oz e ne diventa il signore. Mila Kunis sarà coprotagonista interpretando Teodora (anagramma di Dorotea) e sarà affiancata dalle brave Michelle Williams e Rachel Weisz. Dietro la macchina da presa ci sarà, reduce dal flop “Drag me to Hell”, Sam Raimi.

Speriamo di catturare presto qualche notizia in più così da tenervi aggiornati. Non si dovrebbero vedere demoni sanguinari e motoseghe, ma con Sam non si sa mai…

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook