The golden suicides: gaspar noÈ con gosling?

IL VISIONARIO REGISTA VORREBBE COLLABORARE CON L’ATTORE EMERGENTE

Il discusso regista Gaspar Noé, la cui ultima fatica trovate recensita qui, potrebbe collaborare con la star dell’anno Ryan Gosling per il promettente “The golden suicides” scritto dall’autore di “American Psycho” Breat Easton Ellis. Il film, ispirato a una storia vera, segue la coppia di artisti Jeremy Blake e Theresa Duncan suicidatisi in seguito a circostanze ancora poco chiare che riguardavano Scentology.

Insieme all’atteso “The master” del ‘Maestro’ Paul Thomas Anderson, si tratta di un altro film che criticherà (in modo spietato?) la setta fondata da Ron L. Hubbard, di cui fanno parte importanti star come Tom Cruise e John Travolta. Secondo le poche notizie postate su twitter dallo stesso Ellis, regista e attore si sono incontrati e la voglia di lavorare insieme c’è.

Bisogna vedere se c’è spazio nell’agenda dell’attore, al momento impegnato sul set del prossimo “Lawless” di Terence Malick e in attesa di lavorare ancora con Nicholas Winding Refn.

About  Gianlorenzo Lombardi 368 Articoli
Creativo e pieno di immaginazione (ma questo dovrebbero dirlo gli altri), scrive a tutto spiano in attesa del salto dietro la macchina da presa...
Contact: Facebook