Tv in chiaro: programmi di cielo & mgm

IL DIGITALE TERRESTRE APRE A NUOVI TERRITORI DI INFORMAZIONE E CINE-CULTURA

Si parte con alcune importanti segnalazioni televisive, quasi serial, semi show e tanto buon cinema. Prima tappa ercoledì 14 dicembre alle ore 21.00 Cielo (DTT, 26 e Sky 126) presenta in prima tv free Recital di e con Corrado Guzzanti. Dopo il grande successo su Sky Uno, finalmente arriva anche in chiaro, la riduzione televisiva dello spettacolo teatrale che Corrado Guzzanti ha portato in tournée nel 2009 con Marco Mazzocca e la sorella Caterina. 

Nell’irriverente show satirico tornano i personaggi più amati dal pubblico interpretati dal comico romano: si va dalle “riletture” di protagonisti politici come Bertinotti, Prodi, Tremonti, Di Pietro e Gelmini ai bizzarri paladini della fede con Padre Federico e il teologo Pizzarro. Recital apre una settimana di ricche anteprime televisive in occasione dei due anni di Cielo con iblockbuster in prima serata Termination Salvation (martedì 13 dicembre), Pelham 123-Ostaggi in metropolitana (giovedì 15), La dura verità (venerdì 16) e Fired Up (sabato 17).

Cambiamo ora canale.

Da sempre l’adolescenza ha affascinato e incuriosito il cinema che ne ha tratto fonte di ispirazione per realizzare innumerevoli pellicole che affrontano le problematiche, le contraddizioni, le gioie e i dolori che caratterizzano quel delicato momento di crescita che ognuno di noi ha attraversato. Ogni venerdì di dicembre il Canale propone un ciclo di film che, toccando svariati generi, da quello della commedia a quello drammatico e d’azione, hanno protagonisti proprio degli adolescenti e la loro vita ma che, per le tematiche affrontate, talvolta anche forti, sono rivolti ad un pubblico sicuramente più ampio.

Venerdì 16 entra in scena  il drammatico Ritorno dal nulla, tratto dal romanzo autobiografico Jim entra nel campo di basket del poeta e musicista punk Jim Carroll. L’irrequieto percorso di giovane e promettente giocatore di basket verso la sua rovinosa e autodistruttiva discesa nei paradisi artificiali dell’eroina. Per il ruolo del giovane poeta era stato scelto River Phoenix ma, l’improvvisa scomparsa dell’attore che per tragica ironia della sorte morì proprio in seguito a un’overdose di eroina e cocaina, fu sostituito all’ultimo momento dal fascinoso Leonardo Di Caprio.

Si prosegue il venerdì successivo con la storia, a metà strada tra il comico e il fantasy, di Explorers, in cui un gruppo di ragazzi inventa e realizza una formula che gli permetterà di costruire artigianalmente una navicella spaziale. La pellicola, diretta da Joe Dante, è interpretata da due giovani sex symbol dalla bellezza tenebrosa, Ethan Hawke e River Phoenix. Per finire I ribelli, pellicola ritratto degli anni ’60 rievocati sul filo della nostalgia, firmata da Floyd Mutrux. A Los Angeles un gruppo di adolescenti vive un periodo molto particolare della società americana, scoppia la guerra in Vietnam, Kennedy viene assassinato, la città è sconvolta dalle tensioni razziali e il mondo è in un clima generali di sconvolgimenti. Così anche la loro scuola diventa teatro di proteste contro la guerra e le ingiustizie sociali. 

About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook