Venezia 69: marco muller fuori gioco. e a roma?

CAMBIO AL VERTICE DELLA MOSTRA, INVECE A ROMA SI ATTENDONO RICONFERME

Sembrava che con la riconferma improvvisa di Paolo Baratta alla presidenza della Biennale di Venezia la strada verso la prossima edizione della Mostra del Cinema di Venezia fosse in discesa. E invece…è notizia appena giunta che non verrebbe applicata stessa decisione per il direttor di lungo corso Marco Müller, sul pino fin dal lontano 2004.

Attriti di proporzioni “incalcolabili”, ad iniziare da quello più recente con lo stesso Baratta, hanno fatto tramontare l’ipotesi di una sua riconferma. Ma, aggiungiamo noi, nonostante il buon lavoro svolto, una boccata d’ossigeno ora come ora si rende più che mai necessaria. Dopo i rifiuti ufficiali di Alberto Barbera e Gianni Canova, si parlerebbe per la sostituzione addirittura di Enrico Magrelli e Giorgio Gosetti.

Stessa situazione a Roma, dove direttore e presidente, ovvero Piera Detassis e Gianluigi Rondi sono in scadenza e stanno attendendo segnali di rinnovo da parte della Fondazione Cinema. Parte dunque il fantamercato delle rappresentanze, con i voti dati dalla stampa a personalità come Pupi Avati, Mario Sesti (candidatura che Film4Life appoggia!), Umberto Croppi, Paolo Ferrari e svariati altri.

Ma chiudendolo non si fa prima e ci risparmiamo una figuraccia? Perchè se questi sono i pressupposti, l’annata 2012 si preannuncia piuttosto complicata.

Scherziamo ovviamente, ma nemmeno troppo….buon natale! 

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook