Alexander payne a cinecittÀ

IL PREMIO OSCAR INCONTRA GLI STUDENTI NUCT

Il 17 febbraio uscirà il suo ultimo film “Paradiso Amaro”, nominato agli Oscar 2012 e già vincitore di due Golden Globe (miglior film drammatico e miglior attore drammatico per Clooney). Un grande successo per un grande regista, che mostra interesse verso giovani talenti che vogliono intraprendere la sua stessa strada e fare della scrittura e della regia cinematografica la loro ragione di vita.

Alexander Payne è autore di opere come “Election”, “A proposito di Schmidt” e “Sideways”, la cui sceneggiatura vinse nel 2005 un Oscar e un Golden Globe. Un successo riconosciuto da pubblico e critica che però non sembra far montare troppo la testa all’autore tanto acclamato. Martedì 24 gennaio, infatti, il cineasta incontrerà gli studenti della Scuola Internazionale di Cinema e Televisione (NUCT) di Cinecittà a simbolo della fiducia che ripone nei confronti di chi lo succederà, magari non con un Oscar, ma pur sempre nello stesso amato mestiere.

L’incontro avverrà nel teatro 16 degli storici studi capitolini, set di numerose scene che hanno animato il cinema italiano per decenni e ora sede di una scuola d’arte cinematografica fra le più importanti in Italia.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook