Golden globe awards: conto alla rovescia

IN LIZZA PER L’AMBITA SFERA D’ORO HAZANEVICIUS, EASTWOOD, ALLEN E REFN

Parliamo di fatti, non…altro che direbbe un noto comico televisivo. Domani sera arrivano i globi d’oro per il cinema americano e internazionale più cool e tutto il mondo si ferma a guardare quello che è impunemente chiamato “l’antipasto degli Oscar”. Il premio è articolato in due categorie (“drama & comedy or musical”) e attorno a quello ruotano tutti i vip della serata di estremo gala.

Il Premio Golden Globe (Golden Globe Award), detto anche in italiano Globo d’Oro, è il riconoscimento assegnato annualmente durante un pranzo di gala ai migliori film e programmi televisivi della stagione. Insieme col Premio Oscar per il cinema e al Premio Emmy per la televisione, è il maggiore riconoscimento per chi opera nel settore dell’intrattenimento cinematografico e televisivo. I criteri di scelta dei votanti sono stati spesso criticati; taluni non hanno mancato di far notare come l’unica reale condizione richiesta sia quella di risiedere ed operare stabilmente nell’area di Hollywood, California.

Istituiti nel 1944 per il cinema, i premi vengono assegnati dai giornalisti stranieri di stanza a Los Angeles, riuniti nella Hollywood Foreign Press Association, associazione senza scopo di lucro, che ha 69 anni, uno in meno della cerimonia. Per tenerseli buoni, la HFPA ha inventato i Golden Globes. In cambio, i membri della HFPA hanno un accesso privilegiato alle informazioni sul cinema.

Quest’anno la lotta è già serrata. Brad Pitt come migliore attore, in lizza con Leonardo DiCaprio, George Clooney e Ryan Gosling, e Meryl Streep, che come migliore attrice dovra’ competere con Viola Davis, Rooney Mara, Tilda Swinton e Glenn Close: sono tra i favoriti della 69/a edizione dei Golden Globes, in programma domani a Los Angeles. Dieci i titoli in corsa per miglior film: i favoriti sono The Descendants e The Artist, ma a potere dire la loro sono anche The Help, Hugo, The Ides of March, Moneyball, War Horse.

Se noi di Film4Life dovessimo puntare una monetina sul miglior film propenderemmo per “The Artist”: riunisce musical, dramma e commedia in un unico imperdibile gioiello cinematografico.

About admin 2554 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook